Antichi Pellettieri, cda approva linee guida accordo banche

10 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Antichi Pellettieri, anche in merito ad indiscrezioni di stampa apparse oggi, comunica che nella serata di ieri si è tenuta una riunione del Consiglio di Amministrazione per l’approvazione delle linee guida del piano industriale e finanziario sottoposto all’esperto incaricato dell’asseverazione dello stesso. Tale piano, spiega la società in una nota, è basato sul presupposto che AP raggiunga un accordo di ristrutturazione del proprio debito con gli istituti di credito. Il Consiglio di Amministrazione ha anche approvato le linee guida di un accordo tra AP e gli istituti di credito, dando dato mandato a tre consiglieri, disgiuntamente tra di loro, al fine di proseguire le trattative per la finalizzazione e sottoscrizione del testo di tale accordo. Ai fini della positiva conclusione del processo di ristrutturazione del debito di AP deve ancora essere ottenuta l’asseverazione da parte dell’esperto incaricato ed occorre inoltre raggiungere un accordo definitivo con gli istituti di credito. “AP terrà informato il mercato dell’evoluzione delle trattative con le banche in relazione alla ristrutturazione del proprio debito, che si auspica possano essere concluse in tempi brevi” conclude la nota.