AntiCancer, Inc. dimostra che le cellule staminali del follicolo di capello umano sono in grado

21 Luglio 2009, di Redazione Wall Street Italia

I ricercatori guidati da un team presso AntiCancer, Inc. hanno dimostrato che le cellule staminali derivate dai follicoli dei capelli umani sono in grado di riparare muscoli recisi nei topi. Dopo essere state iniettate nel nervo lesionato, le cellule staminali derivate da follicoli di capelli si differenziano in cellule di Schwann che promuovono la crescita nervosa permettendo il ricongiungimento del muscolo. La funzione del nervo viene ripristinata consentendo al topo di camminare normalmente. Tale ricerca è stata condotta in collaborazione con la Facoltà di Medicina presso l’Università di Kitasato a Sagamihara, Kanagawa, in Giappone. Gli scienziati di AntiCancer e Kitasato avevano già dimostrato in precedenza che le cellule staminali derivate da follicoli di capelli sono pluripotenti e possono differenziarsi in diversi tipi di cellule, neuroni compresi, e le hanno denominate pertanto cellule hfPS (hair follicle pluripotent stem, ovvero [cellule] staminali pluripotenti derivate da follicolo di capello). “Le cellule hfPS presentano dei vantaggi importanti per la medicina rigenerativa rispetto alle cellule staminali embrionali (ES) e alle cellule staminali pluripotenti indotte (iPS) in quanto le prime sono facilmente accessibili in qualsiasi paziente e non causano problemi immunologici o tumori, e non comportano implicazioni etiche” ha affermato Charlene M. Cooper, Presidentessa e Direttrice operativa di AntiCancer. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

AntiCancer, Inc.Charlene M. Cooper, +1-858-654-2555all@anticancer.com