Ansaldo STS indicata come Preferred Bidder per nuova Metro di Copenhagen

24 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ansaldo STS , società di Finmeccanica, ha ricevuto oggi dalla Municipalità di Copenhagen l’invito a partecipare alla negoziazione finale del contratto relativo alla realizzazione della nuova metro della città, denominata Cityringen, che andrà in esercizio nel 2018. Lo si legge in una nota. Per la parte di propria competenza, Ansaldo STS ha proposto alcune soluzioni tecniche per un ammontare complessivo di circa 700 milioni di euro. L’esatta definizione dell’oggetto del contratto e il relativo corrispettivo verranno definiti nel corso delle negoziazioni, che saranno poi soggette all’approvazione del cliente. Ansaldo STS sarà chiamata a realizzare una linea metro circolare automatizzata con sistema driverless, lo stesso già impiegato nelle precedenti realizzazioni in Danimarca, che si snoderà nel centro di Copenhagen per una lunghezza di 16 chilometri con 17 stazioni, totalmente sotterranea. In particolare lo scope of work di Ansaldo STS concerne le attività di progettazione e costruzione dei sistemi di alimentazione, di comunicazioni, SCADA, porte di banchina, segnalamento (CBTC), Armamento, Veicoli, deposito e Centro di controllo; l’offerta prevede inoltre 5 anni di esercizio e manutenzione, con un’opzione per ulteriori 3 anni. E’ previsto che i veicoli siano forniti da AnsaldoBreda, società anch’essa di Finmeccanica.