Ansaldo STS, corposa commessa da RFI

21 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Rete Ferroviaria Italiana ha affidato ad Ansaldo STS i lavori per il potenziamento tecnologico del Nodo ferroviario di Genova per un corrispettivo pari a 43,7 milioni di Euro. Le opere in questione riguarderanno la realizzazione di interventi relativi agli impianti di sicurezza e segnalamento a tecnologia innovativa, Apparato Centrale a Calcolatore (ACC) Multistazione e alle telecomunicazioni, tra le stazioni di Genova Voltri e di Genova Brignole. Lo comunica Ansaldo STS in una nota.