Ansaldo ritraccia un po’ dopo stime prossimi esercizi

2 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il mercato accoglie tiepidamente la conferma dei target al 2012 e la diffusione per quelli del 2013 da parte di Ansaldo. Le azioni della compagnia conservano a Piazza Affari un guadagno dello 0,99% a 10,19 euro, abbandonando però i migliori livelli, quando era stata raggiunta quota 10,35 euro. Confermate tutte le proiezioni in merito all’anno in corso, al 2011 e al 2012. Per il 2013, invece, Ansaldo si attende un Ebit a 175 mln di euro e ricavi a 1,6 mld.