Ansaldo Breda (Finmeccanica): Tar respinge ricorso di Alstom per gara TAV

9 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dalla Alstom sulla gara per la fornitura alle Ferrovie dello Stato di 50 treni ad alta velocità, firmato il 30 settembre da Trenitalia con Ansaldo Breda (Finmeccanica) e Bombardier. Il valore del contratto è di 1,54 miliardi di euro, di cui 900 mln di competenza di Ansaldo Breda. Sulla borsa milanese la notizia non riesce a risollevare pienamente l’umore del titolo Finmeccanica, che registra un frazionale calo risalendo però dai minimi intraday.