Anche Target non delude il mercato, vendite in aumento a marzo

8 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ancora buone notizie dal comparto retail a stelle e strisce, oggi al centro dell’attenzione per la diffusione di dati sulle vendite da parte di molte big. Target Corporation, secondo maggiore discount retailer dopo Wal-Mart, ha riportato nelle 5 settimane al 3 aprile vendite nette pari a 6,2 mln di dollari, in crescita del 12,5% rispetto al pari periodo dello scorso anno, mentre le vendite same store sono salite del 10,3%. E il mercato non ha tardato a premiare la società: le azioni Target guadagnano al Nyse il 2,39%.