Anche Spagna e Tesoro USA smentiscono con fermezza voci su aiuti

16 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Dopo la smentita dell’Unione Europea anche la Spagna e il Tesoro USA si mobilitano per negare i rumors di stampa secondo cui sarebbe allo studio un piano di sostegno al paese iberico che includerebbe una linea di credito fino a 250 mld di euro. Il dipartimento del Tesoro statunitense ha definito le notizie prive di fondamento, mentre il ministero delle finanze spagnolo ha ribadito che l’incontro con il numero uno del Fondo Monetario Internazionale fissato per il fine settimana non riguarda un eventuale salvataggio di Madrid. La bufera si è scatenata questa mattina dopo che il quotidiano spagnolo El Economista ha affermato che l’UE, il FMI e addirittura il Tesoro USA stavano preparando una linea di credito per risollevare il debito spagnolo.