Anche il Movimento 5 Stelle ha il suo giornale: ancora in fase embrionale

16 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – L’editoriale e’ firmato da Mario Molinari, sedicente “giornalista onesto”. La grafica e’ ancora molto spartana e i contenuti sono spalmati su sole quattro pagine, ma se ripetera’ anche solo in minima parte il successo ottenuto ai seggi elettorali dal movimento che promuove, il giornale di Savona potrebbe diventare uno dei piu’ letti in citta’.

In occasione del primo anno del MoVimento 5 Stelle di SaVona, il gruppo ligure ha realizzato un giornalino, ancora in fase embrionale, che illustra tutte le azioni piu’ importanti che gli attivisti del partito della citta’ costiera hanno portato avanti durante la campagna elettorale e nei primi mesi di lavoro come rappresentanti dei cittadini in Consiglio comunale.

La prima copia del giornale si puo’ scaricare qui. Chissa’ cosa ne pensera’ Grillo, che ha vietato ai suoi di andare in Tv.

E’ un nuovo modo di promuovere le proprie azioni da parte del movimento dei ‘grillini’, che dalla sua nascita ripete fino alla noia di volere essere giudicato per l’attivita’ dei suoi consiglieri e assessori sparsi per il territorio, piu’ che per l’abilita’ di comunicazione dei suoi esponenti.

Anche se va precisato che questo non e’ e non punta a essere un giornale di partito, che per definizione in Italia riesce a sopravvivere grazie ai fondi pubblici, il movimento fondato dal comico genevose Beppe Grillo e’ noto per le sue posizioni molto critiche contro la stampa e i media ‘di regime’, puntando tutto sulla divulgazione delle idee su Internet, in particolare attraverso il blog del comico.

LEGGI 1) LA LISTA DELLA TOP 50 DEI QUOTIDIANI CHE RICEVONO I CONTRIBUTI PUBBLICI

E 2) LA LISTA DI TUTTI I CONTRIBUTI PUBBLICI ALL’EDITORIA