ANCHE BILL GATES PERDE SOLDI
IN BORSA

7 Maggio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Anche Bill Gates a volte sbaglia i suoi investimenti personali. L’uomo piu’ ricco del mondo, proprietario della Microsoft (MSFT – Nasdaq), e’ rimasto coinvolto nel forte calo l’anno scorso (-30%) registrato dal fondo d’investimento Usa guidato dal leggendario Mario Gabelli.

Gabelli, 59 anni, gestisce $20,1 miliardi per i suoi clienti, fra cui spiccano 1.700 tra gli uomini piu’ ricchi del mondo.

Tra coloro che si sono ritrovati con una performance pesantemente negativa nel 2002, corrispondente a un crollo di quasi un terzo del patrimonio, e’ proprio Bill Gates, che risulta essere proprietario del 22% di Gabelli Asset Management (GBL – Nyse).

Nel dettaglio, nel gruppo di fondi gestiti da Mario Gabelli, Gabelli Asset Fund ha subito un calo del 14,27%, Gabelli Equity Trust (GAB – Nyse) e’ sceso del 29,96%, Gabelli Global Telecom ha perso il 29,58%, e Gabelli Global Multimedia (GGT – Nyse) ha accusato una discesa del 28,59%.

Nonostante questa disastrosa gestione di portafoglio, Mario Gabelli e’ in testa alla classifica tra i gestori di fondi Usa piu’ pagati, con uno stipendio complessivo di $37,7 milioni.

La “paga” e’ quattro volte superiore a quella del gestore secondo in classifica negli Stati Uniti, Larry Lesser, 60 anni, presidente di Putnam Investment.