ANAS, AL VIA GARE PER 4 MILIARDI

10 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 10 mag – Al via quattro bandi di gara di grandi infrastrutture da realizzare in project financing, per quasi 4 miliardi di euro. Il Consiglio di Amministrazione di Anas ha approvato oggi gli avvisi indicativi relativi a quattro nuove infrastrutture autostradali e ha proceduto all’aggiornamento del Master Plan, il documento aziendale che individua le nuove opere viarie che verranno eseguite con il coinvolgimento di soggetti privati, attraverso lo strumento della finanza di progetto. Gli avvisi di gara saranno pubblicati entro il mese di giugno. I quattro progetti prevedono la realizzazione delle seguenti opere: collegamento Termoli-S. Vittore (Legge Obiettivo), che richiederà un investimento complessivo pari a 1.460 milioni di euro; collegamento Caianello-Benevento (Legge Obiettivo), che richiederà un investimento complessivo pari a 708 milioni di euro; collegamento Ragusa-Catania (Legge Obiettivo), che richiederà un investimento complessivo pari a 1.269 milioni di euro; collegamento di adduzione al porto di Ancona (Legge Obiettivo), che richiederà un investimento complessivo pari a 472 milioni di euro.