Analogix presenta convertitori interni per display salva-batteria per tablet e notebook

15 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Analogix Semiconductor, Inc., leader nelle tecnologie di interconnessione basate su DisplayPort, ha presentato oggi la sua linea di dispositivi di conversione ad alta efficienza che convertono l’uscita DisplayPort™ di una piattaforma di sistema affinché si adatti a schermi LVDS integrati esistenti singoli o doppi. (Vedi schema) Compatibile con DisplayPort versione 1.1a ed embedded DisplayPort (EDP) a velocità di collegamento fino a 2,7 Gbs, i chip Analogix ANX1120 e ANX1121 consentono lo sviluppo di Intel Sandy Bridge, Ivy Bridge e altre piattaforme CPU economiche e ottimizzate nei consumi di batteria. “I produttori di tablet e notebook si trovano nel mezzo di un importante cambiamento tecnologico: le CPU stanno eliminando l’eredità di interfacce LVDS e le stanno sostituendo con DisplayPort integrate al fine di ridurre il numero di pin”, ha dichiarato Andre Bouwer, vice presidente del marketing per Analogix. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6860932&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Analogix SemiconductorKim Stowe, 408-839-8750pr@analogix.com