ANALISI TECNICA: DOW IN RIALZO, PRIMA DEL CROLLO

22 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Secondo un analista tecnico che sta facendo circolare la sua newsletter nelle banche d’affari di Wall Street, il mercato USA e’ pronto per un altro forte movimento al rialzo dei prezzi, che pero’, stando alle somiglianze con precedenti cicli di borsa, potrebbe portare in un momento successivo a un crollo del 50% dai massimi.

Secondo l’analista, il cui nome e’ (ironia della sorte) mr. Wall, quest’anno, e piu’ esattamente nel periodo tra il 22 marzo e il 22 maggio, l’indice Dow Jones Industrials e’ aumentato di 2.243 punti.

Una crescita equivalente dal minimo dell’11 luglio scorso (stabilito per l’indice DJIA a quota 10.121), darebbe vita secondo Wall a un’altra ondata di rialzo dei prezzi sulla borsa USA, che porterebbe il Dow al livello di 12.364 in settembre e addirittura 13.910 nel gennaio 2002.

Il fatto e’ che un chart identico si e’ sviluppato sul mercato azionario americano, sempre secondo mr. Wall, nei cicli 1970-74, nel 1987 e nel ’29. I rialzi dei prossimi mesi, dunque, se l’analisi fosse corretta, sarebbero poi seguiti da una fase molto difficile per i portafogli azionari.

*************************************************

Se siete interessati a leggere i dettagli di questa ricerca, per favore scrivete a Wall Street Italia tramite la casella di posta di Esperti Online (un servizio Premium di WSI). Se non siete abbonati a Esperti Online, abbonatevi.