AMRI annuncia un accordo di collaborazione con Lilly per servizi chimici in-sourced

8 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

AMRI (NASDAQ: AMRI) ha annunciato oggi che, come parte di un nuovo accordo di collaborazione con Eli Lilly and Company, prevede di assumere più di 40 chimici sintetici entro il terzo trimestre del 2012 per sostenere i programmi di scoperta e sviluppo di farmaci di Lilly. I chimici lavoreranno in sede presso il quartier generale di Lilly a Indianapolis, Indiana, dove contribuiranno alle attività del Dipartimento di chimica medicinale. Questa collaborazione accelererà ulteriormente gli sforzi di ricerca e sviluppo di medicinali di Lilly, ottimizzando la scambio di informazioni scientifiche in tempo reale. AMRI prevede di assumere la gran parte dei chimici sintetici, che saranno affiliati con questa collaborazione, dall’Indiana e dagli stati vicini. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

AMRIContatto per gli investitori:Mark Frost, 518-512-2211Direttore finanziariooppureContatto per i media:Yolanda Meleco, 518-512-2319ComunicazionioppureEli Lilly and CompanyJudy Kay Moore, 317-277-6265Cellulare: 317-440-1230Communications ManagerLilly Research Laboratories