American Water Works, soffre per i conti

1 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In difficoltà sulla piazza statunitense il titolo American Water Works, che cede il 4,31% a 21,3 dollari, dopo aver annunciato i conti per il quarto trimestre. La società ha visto l’utile netto raggiungere i 36,4 milioni dollari, o 21 centesimi per azione, sostanzialmente invariato rispetto allo stesso periodo di un anno fa. I conti deludono le attese degli analisti che si aspettavano un EPS di 25 cent. Il fatturato si è attestato a 597,8 milioni dollari, rispetto ai 568,6 milioni dollari del quarto trimestre 2008. La società per il 2010 ha previsto utili compresi nel range di 1,30-1,40 dollari per azione.