Alwaleed vuole comprare alberghi in Cina

18 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Kingdom Hotel Investments, la catena alberghiera del principe Prince Alwaleed bin Talal, intende acquistare almeno dieci hotel in Cina, dove i rendimenti dell’investimento possono superare anche di tre volte quelli realizzati in Europa e negli Usa. Lo dice l’amministratore delegato Sarmad Zok a Bloomberg News. Kingdom Hotel punta a un rendimento fra il 10 e il 15 per cento sul capitale impiegato, afferma Zok in un’intervista telefonica a Bloomberg News.