Alta Velocità: un’estate low cost per giovani e famiglie

1 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Vacanze in treno a partire da 19 euro. E poi, ancora, migliaia di biglietti a partire da 25 e 39 euro, con la possibilità di scegliere tra i molti servizi in più offerti dal sistema delle Frecce a partire dal prossimo 13 giugno, data di avvio del nuovo orario Trenitalia. La ricetta anticrisi di Ferrovie dello Stato per l’estate 2010, si legge in una nota della compagnia, guarda ai giovani e alle famiglie, proponendo fino al 30 settembre viaggi a prezzi ribassati su Frecciarossa, Frecciargento e sui treni della media e lunga percorrenza. In tutto, un milione e centomila posti scontati ogni mese. Di questi, 550mila a disposizione dei clienti delle Frecce. Tutti ticket a prezzo ultra ridotto in vendita grazie alle nuove promozioni estive e ai tradizionali sconti meno15 e meno30. Le novità dell’offerta per un’estate “sostenibile” sono state presentate oggi alla Casa del Jazz di Roma da Mauro Moretti, amministratore delegato del Gruppo FS, che ha annunciato anche l’introduzione del biglietto ecologico, che premia chi sceglie il treno come mezzo di trasporto meno inquinante, e il potenziamento della flotta. Al nastro di partenza anche la commessa per i 50 nuovi treni AV di ultimissima generazione.