ALLIANCE UNICHEM SI LANCIA NELL’E-BUSINESS

22 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alliance Unichem, società britannica impegnata nella distribuzione di prodotti farmaceutici il cui azionista di riferimento è l’imprenditore Stefano Pessina, intende creare una società autonoma attiva nell’e-business per esplorare le proprie potenzialità su Internet.

I costi per lo sviluppo del progetto sono stimati in 20 milioni di sterline (circa 63 miliardi di lire).

Il Gruppo ha anche reso noto un aumento dell’11,4% dell’utile lordo ’99 a 123,1 milioni di sterline e del 14% del fatturato a 6,1 miliardi.