ALLARME TERRORISMO: EVACUATO L’AEROPORTO JFK

26 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

L’aeroporto JFK di New York e’ stato totalmente evacuato nella tarda serata di domenica, per via di una borsa sospetta abbandonata che ha fatto scattare l’allarme anti-terrorismo.

Scattato lo stato di massima allerta allo scalo newyorkese, centinaia di persone sono state costrette a lasciare i terminali, aerei in atterraggio sono stati dirottati su altre destinazioni e aerei in partenza hanno subito ritardi di quasi due ore.

La borsa, da uomo, e’ stata trovata in una delle toilette del Terminale 4. Ma dopo un’ora di controlli frenetici da parte degli uomini della Bomb Squad della Polizia di New York, la borsa e’ risultata assolutamente “innocua”.

La maggior parte dei passeggeri ha preso con filosofia l’inutile evacuazione, preferendo sopportare un errore per eccesso di cautela nei controlli anti-terrorismo piuttosto che un possibile allentamento della security di fronte alle dichiarate minacce degli uomini di Osama bin Laden a due settimane dall’anniversario dell’11 settembre.