ALL’UEFA 600 MILIONI DA DIRITTI TV PER GLI EUROPEI

19 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Amburgo, 19 giu – L’Uefa conta di incassare 600 milioni di euro dalle vendita dei diritti tv per i prossimi campionati europei di calcio, in programma l’anno prossimo in Austria e Svizzera. Lo ha detto Stefan Felsing, vicepresidente dell’agenzia Sportfive, alla quale l’Uefa ha affidato i negoziati con le diverse emittenti. Proprio ieri le tv pubbliche tedesche Ard e Zdf avevano annunciato la conclusione dell’accordo per la trasmissione in chiaro su una base di 115 milioni. Una cifra leggermente superiore a quella pagata dalla Rai. Sono ancora in corso le trattative con le televisioni inglesi e spagnole.