ALERT GREENSPAN: LE BANCHE USA HANNO ANCORA BISOGNO DI CAPITALI

21 Maggio 2009, di Redazione Wall Street Italia

L’ex presidente della Federal Reserve Alan Greenspan ha avvertito oggi che la crisi finanziaria non si e’ ancora conclusa, anche se il costo del denaro e’ in netto calo, segnalando che le banche americane hanno ancora bisogno di una grande quantita’ di capitali.

“C’e’ ancora una forte carenza di risorse di capitali nel sistema commerciale bancario statunitense che deve essere coperta”, ha detto Greenspan in un’intervista rilasciata a Bloomberg.

Greenspan ha aggiunto che “finche’ il prezzo delle case continua a diminuire, il Paese correra’ il rischio di assistere ad una crisi immobiliare molto seria”.

Secondo l’ex numero uno della Fed il persistente calo dei prezzi delle case rappresenta un rischio per milioni di contraenti dei mutui. “Siamo sull’orlo del precipizio e la situazione va risolta in fretta”, ha chiosato.