ALERT EURO: SCIVOLA AL MINIMO IN DIECI MESI CONTRO IL DOLLARO

2 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

L’euro tocca il minimo da dieci mesi contro dollaro a 1,3435 in forte calo dagli 1,3519 dell’apertura. La valuta europea e’ in calo anche contro yen a 119,78 e scambia a 0,9035 contro sterlina.

La debolezza della moneta unica europea era stata visibile già in apertura, all’indomani della debacle della vigilia sulla scia di alcuni dati macro statunitensi migliori delle attese, in primis l’Ism manifatturiero. E oggi un’analisi aveva anticipato che un supporto fondamentale da monitorare sarebbe stato pari a 1,3450 circa .

La valuta europea continua a scontare le incertezze sulla crisi dei conti pubblici in Grecia.

Intanto, sul mercato dei cambi, un’altra osservata speciale è la sterlina , dopo il tonfo di ieri che l’ha spinta sui livelli più bassi degli ultimi dieci anni contro il biglietto verde, vale a dire sotto quota 1,5 usd.

A colpire la divisa britannica le incertezze politiche della nazione oltre ai preoccupanti livelli di deficit e debito.