Alcoa in fondo al Dow30, deludono i conti

13 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Primi scambi in ribasso sulla piazza statunitense per il titolo Alcoa, il giorno dopo che il colosso dell’alluminio, ha pubblicato i conti del primo trimestre inaugurando la stagione degli utili. Le azioni stanno scivolando dell’1,65% a 14,33 dollari risentendo della chiusura in rosso del periodo, tuttavia migliore del previsto. A deludere di più sono stati i numeri sui ricavi, che si sono attestati a 4,89 mld di dollari registrando un calo del 10% rispetto al trimestre precedente ed inferiori agli oltre 5 mld stimati dal consensus. La società ha riportato una perdita netta di 201 mln di dollari, o 20 cents ad azione, in forte calo rispetto al passivo di 497 mln (61 cents ad azione) dello stesso periodo di un anno precedente grazie agli elevati prezzi dell’alluminio. Al netto dele poste straordinarie l’eps risulta pari a 10 cents e superiore ai 9 centesimi attesi dagli analisti.