Al Khalij Commercial Bank (al khaliji) Q.S.C. determina il prezzo per la sua emissione di titol

11 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Al Khalij Commercial Bank (al khaliji) Q.S.C., valutata come società A con prospettive stabili da Fitch, ha annunciato la determinazione del prezzo per la sua prima emissione di titoli privilegiati non garantiti da 500 milioni di dollari nell’ambito del suo programma per titoli a medio termine in euro da 750 milioni di dollari istituito di recente. La transazione è stata emessa al 99,575% con una cedola del 3,250% e un rendimento del 3,343%. BNP Paribas, HSBC, QNB Capital e Standard Chartered Bank hanno funto da cogestori principali e amministratori congiunti per la transazione in oggetto. La transazione condotta ai sensi dei regolamenti di benchmarking, che ha riaperto di fatto i mercati di credito tradizionali per gli istituti finanziari nella regione CCG, è il frutto di un’efficace strategia di marketing intrapresa dai vertici esecutivi aziendali e dagli amministratori congiunti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Al KhalijiAbeer Al-Kalla, [email protected]