Akzo Nobel riduce la perdita nel 4° trimestre

18 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il gruppo chimico farmaceutico Akzo Nobel ha chiuso in rosso il quarto trimestre dell’anno per 60 milioni di euro dalla perdita di 1,5 miliardi di euro dello stesso trimestre del 2008. In flessione del 7% le vendite a 3,3 mld di euro. Nel 2009 il fatturato ha evidenziato un calo del 10% a 13,89 mln di euro ma con un utile di 285 mln dal risultato negativo di 1,086 mld del 2008. La ripresa sarà fragile e lenta, assicura la società in una nota. Ad Amsterdam le azioni del gruppo stanno perdendo oltre l’8%.