Airbiquity lancia il modem in banda aqLink 5

23 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Airbiquity (www.airbiquity.com), impresa leader di portata globale impegnata nello sviluppo di soluzioni per la comunicazione wireless, ha annunciato oggi la disponibilità a livello mondiale di aqLink 5, l’ultimissima versione del suo modem in banda brevettato. aqLink 5 è scaturito da anni di esperienza nei settori wireless e telematico. Il nuovo modem presenta velocità superiori, nella misura di fino a quattro volte rispetto alle versioni precedenti per ottimizzare l’esperienza dell’utente finale. Il modem offre inoltre la commutazione voce e dati istantanea. Il modem aqLink 5 supporta diversi protocolli impiegati nelle applicazioni telematiche, tra cui le modalità di trasmissione bidirezionale simultanea, trasmissione bidirezionale non simultanea e trasmissione unidirezionale. La facoltà di modifica della configurazione in base al tipo di chiamata costituisce una caratteristica distintiva del modem aqLink 5; nella modalità di trasmissione dei dati unidirezionale, per esempio, il modem invia i dati in una direzione mentre la voce viene trasmessa nella direzione opposta. Le migliorie apportate alla tecnologia permettono collegamenti del modem completamente simmetrici, con conseguente trasmissione rapida ed efficiente di dati bidirezionali tra client e server. La tecnologia per modem in banda aqLink di Airbiquity è un’importante innovazione nel ramo della comunicazione di dati per i dispositivi mobili. Usando il canale vocale di una qualsiasi rete wireless (UMTS, GSM, CDMA), questa tecnologia per modem trasporta in modo rapido e affidabile dati mission-critical e a elevato valore nel corso di una conversazione vocale wireless. Il modem funziona per mezzo di numerosi decodificatori vocali standard implementati nelle reti per cellulari (AMR, GSM-FR, GSM-HR, GSM-EFR, EVRC, EVRC-B) e in un’ampia gamma di serie di circuiti integrati. La tecnologia collaudata sul campo di Airbiquity è già implementata in dieci milioni di veicoli al momento, è facilmente integrabile nel modello aziendale telematico degli OEM e se ne sta attualmente considerando l’impiego per l’iniziativa europea eCall. Insieme all’ultima versione lanciata da Airbiquity di aqServer IP, un server commerciale standardizzato che impiega la tecnologia di Airbiquity per l’elaborazione dei dati ricevuti attraverso il canale vocale, aqLink 5 è il ‘collante’ tecnologico che rende possibile una vasta gamma di servizi telematici, servizi di intervento per emergenze e per la sicurezza, servizi di infotainment e conciergerie per automobili o dispositivi mobili. L’architettura per software portatile e indipendente da piattaforme di Airbiquity permette l’integrazione rapida e completa in svariati prodotti, con conseguente riduzione considerevole dei costi e abbreviazione dei tempi di commercializzazione. Il nuovo modem aqLink 5 offre una soluzione ideale per l’iniziativa europea eCall, volta a promuovere l’uso universale di un modem in banda negli autoveicoli per il contatto automatico dei servizi di pronto soccorso in caso d’incidente. I dati fondamentali relativi all’incidente verranno inviati mediante il modem aqLink ai centri locali di smistamento delle chiamate d’emergenza in maniera rapida, affidabile e senza alcuna modifica a carico delle reti mobili esistenti. “Il nostro nuovo modem in banda aqLink 5 include miglioramenti significativi in termini di velocità e affidabilità del trasferimento dei dati” ha dichiarato Leon Hong, Direttore tecnologico presso Airbiquity. “I clienti che desiderano avvalersi dell’ampia portata delle reti wireless per l’offerta di servizi a livello regionale o internazionale possono usare aqLink 5 e aqServer IP quale soluzione end-to-end valida e completa.” Per assistere a una dimostrazione della tecnologia per modem in banda aqLink di Airbiquity durante l’evento Telematics Update Munich, il 6 e il 7 novembre p.v., si prega di inoltrare una richiesta per e-mail all’indirizzo contact@airbiquity.com. Informazioni di carattere generale su Airbiquity Airbiquity fornisce soluzioni per la comunicazione wireless che permettono a fornitori di prodotti e servizi operanti nei settori telematico, dei dispositivi di navigazione portatili (PND) e machine-to-machine (M2M) di trasmettere dati wireless in maniera affidabile ed estesa. La tecnologia brevettata aqLink di Airbiquity, usata nei servizi telematici di alcuni dei più prestigiosi produttori automobilistici, permette la comunicazione di dati su reti vocali wireless digitali. VIAaq, il servizio ‘chiavi in mano’ di Airbiquity per dati gestiti, fornisce una connettività seamless tra i fornitori di servizi e un veicolo o un dispositivo di navigazione portatile con costi iniziali relativamente ridotti. Per ulteriori informazioni sul conto di Airbiquity, si prega di visitarne il sito Web all’indirizzo http://www.airbiquity.com/. Airbiquity, aqLink e VIAaq sono marchi commerciali di Airbiquity Inc. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Hill and KnowltonRyan Day, +1-206-441-7166Ryan.Day@hillandknowlton.com