AIR stima tra 1,5 e 3 miliardi di euro le perdite assicurate causate dalla tempesta invernale X

3 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

AIR Worldwide, società che si occupa di modelli di rischio da catastrofi, stima tra 1,5 e 3 miliardi di euro le perdite assicurate causate dalla tempesta invernale Xynthia in Francia, Belgio, Germania e Paesi Bassi. Il forte ciclone extratropicale ha raggiunto le province settentrionali di Spagna e Portogallo lungo la costa atlantica dell’Europa occidentale sabato 27 febbraio. In seguito si è spostato verso nord-est attraverso il Golfo di Biscaglia raggiungendo la Francia centrale; ha poi perso d’intensità mentre transitava in Germania e si è infine spento nel Mar Baltico. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

AIR WorldwideKevin Long, 617-267-6645klong@air-worldwide.com