Air Liquide sigla accordo con OXEA GmbH

19 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In Germania, Air Liquide ha siglato un accordo con OXEA GmbH per l’acquisizione della sua unità di gas di sintesi di Oberhausen (area Reno-Ruhr). L’acquisizione è stata approvata dalle autorità anti-trust. Questo grande impianto ha una capacità produttiva di circa 83.000 Nm3 all’ora di gas di sintesi – una miscela di idrogeno e monossido di carbonio – usati per la produzione di prodotti intermedi e derivati dell’ossigeno, che entrano a far parte di rivestimenti di elevata qualità, lubrificanti, cosmetici e di prodotti farmaceutici. Nelle vicinanze di questa unità di produzione di gas di sintesi, tre unità di separazione dell’aria di Air Liquide già da molti anni forniscono ossigeno a OXEA. Air Liquide attualmente sta costruendo una quarta unità di separazione dell’aria ad Oberhausen, con una capacità produttiva di 2.400 tonnellate di ossigeno al giorno (come annunciato il 5 giugno 2008). Guy Salzgeber, membro del Comitato Esecutivo di Air Liquide, Vice-President per l’Europa Settentrionale e Centrale, afferma: “Siamo molto lieti di accogliere nel Gruppo Air Liquide i nuovi dipendenti dell’unità OXEA. Questa acquisizione è un ottimo esempio della nostra strategia di crescita nei grandi mercati esistenti e soddisfa la crescente domanda di outsourcing di attività relative ai gas industriali da parte dei clienti. Questo investimento genererà immediatamente utili e consoliderà la nostra relazione di cooperazione a lungo termine con OXEA. Attraverso tale acquisizione, Air Liquide rafforza il suo sviluppo in Germania e la posizione del Gruppo nell’area Reno-Ruhr, una delle più vaste e importanti aree industriali in Europa.”