AIG non farà lo sconto a Prudential per AIA Group

1 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La questione della vendita della divisione asiatica di AIG si fa sempre più pesante. Secca la risposta di AIG a Prudential, che ha chiesto uno sconto sul prezzo d’acquisto della divisione AIA Group dai 35,5 miliardi inizialmente pattuiti a 30,38 mld. Il colosso assicurativo americano non intende rinegoziare i termini dell’accordo, che secondo le indiscrezioni di stampa potrebbe naufragare, per l’opposizione di alcuni soci di Prudential, convinti che l’operazione sia troppo onerosa per la compagnia assicurativa britannica. I capitali per l’acquisto venivano reperiti da Prudential mediante un aumento di capitale.