AIG in rosso nel secondo trimestre

6 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – AIG ha annunciato i conti del secondo trimestre che di è chiuso con un rosso di 2,66 miliadi di dollari o 3,96 dollari per azione dopo l’utile di 1,82 miliardi (2,30 dollari oper azione)dell’anno scorso. AIG ha dichiarato la perdita dell’ultimo trimestre è stata causata principalmente da un carico di 3,3 miliardi dollari per l’avviamento di American Life Insurance Co. che AIG ha venduto nel corso del secondo trimestre. Su base “adjusted” il colosso assicurativo ha guadagnato 1,34 miliardi di dollari con un eps di 1,99 dollari in rialzo dai 1,14 milirdi o 1,71 dollari per azione dell’anno scorso.