Aicon, assemblea nomina CdA e Presidente, integra Collegio Sindacale

22 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti di Aicon, riunitasi oggi in prima convocazione, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione, composto da 5 membri, che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 agosto 2012. Sulla base dell’unica lista presentata dall’Azionista di maggioranza AIRON S.r.l., sono stati nominati Amministratori della Società Pasquale Siclari, confermato altresì nella carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione, Giulio Azzaretto (Amministratore Indipendente) Aldo Cuzzocrea, Vincenzo Martorana (Amministratore Indipendente) e Gaetano Visalli. L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha altresì provveduto, sulla base di un’unica proposta presentata dall’azionista di maggioranza Airon s.r.l. in assemblea in sostituzione della proposta già presentata dallo stesso in data 7 ottobre 2010, all’integrazione del Collegio Sindacale nominando Sindaco Effettivo e Presidente del Collegio Sindacale Giuseppe Daniele e Sindaco Supplente Carolina Caminiti, che scadranno insieme con gli altri sindaci in carica con l’approvazione del bilancio al 31 agosto 2012. L’Assemblea degli Azionisti, in sede Straordinaria, ha approvato le modifiche statutarie in tema di esercizio di alcuni diritti degli azionisti di società quotate che ha recepito nel nostro ordinamento la direttiva 2007/36/CE conosciuta come direttiva sugli Shareholders’rights. Sempre in sede straordinaria l’Assemblea degli Azionisti di Aicon s.p.a., previa modifica dello Statuto Sociale, ha deliberato di attribuire al Consiglio di Amministrazione, la facoltà di aumentare a pagamento, in una o più tranches, ed in via scindibile, per un periodo di cinque anni dalla data della delibera assembleare, il capitale sociale della società fino ad un importo massimo di nominali Euro 218.000,00 mediante emissione di massime n. 10.900.000 azioni ordinarie prive di valore nominale e comunque nei limiti del 10% del capitale sociale esistente alla data di esercizio della delega, riservato in sottoscrizione ai soggetti individuati discrezionalmente dal Consiglio di Amministrazione – ivi compresi investitori industriali o finanziari, italiani o esteri, o anche presso soci o amministratori della società o comunque a parti a queste correlate – con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, quarto comma, ultimo periodo, c.c., con ogni più ampia facoltà per il consiglio di determinare di volta in volta modalità, termini e condizioni dell’operazione, ivi inclusi il prezzo di emissione delle azioni e il godimento. Il Consiglio di Amministrazione si atterrà nella determinazione del prezzo al criterio di cui all’art. 2441, quarto comma, ultimo periodo c.c.. Il Consiglio di Amministrazione riunitosi immediatamente dopo l’Assemblea, ha confermato Pasquale Siclari, già Presidente del Consiglio di Amministrazione, Amministratore Delegato della Società. Il Consiglio di Amministrazione ha altresì provveduto a nominare il Comitato per il Controllo Interno, composto da due amministratori indipendenti Giulio Azzaretto e Vincenzo Martorana (con funzioni di Presidente) e da un amministratore non esecutivo Aldo Cuzzocrea ed il Comitato per le Remunerazioni composto anch’esso da due amministratori indipendenti Giulio Azzaretto e Vincenzo Martorana e da un amministratore non esecutivo Aldo Cuzzocrea (con funzioni di Presidente). Giulio Azzaretto è stato confermato Lead Indipendent Director.