Ai Futures Usa piace il dato sulle vendite americane

12 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il dato macro statunistense sulle vendite al dettaglio migliore delle attese dà sprint ai futures a stelle e strisce, che a meno di un quarto d’ora dall’avvio di Wall Steet viaggiano stabilmente in territorio positivo. Il derivato sul Nasdaq mostra un incremento dello 0,23% a 1927 punti mentre quello sull’S&P500 guadagna lo 0,36% a 1150 punti. C’è ora attesa per i numeri sulle scorte e vendite di gennaio, in programma per le 16.00 e per il dato preliminare dell’indice sulla fiducia dell’Università del Michigan, in arrivo alle 15.55.