Affidata a T-Platforms Group la gestione di un programma da 6 milioni di dollari per l’abilitaz

27 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

T-Platforms Group, un fornitore di spicco di sistemi, software, servizi e soluzioni per il calcolo ad alte prestazioni (high-performance computing, HPC), è stato selezionato dalla Corporazione russa delle nanotecnologie (Russian Corporation of Nanotechnologies, RUSNANO) per sovrintendere alla gestione e all’esecuzione di un programma per un bando di concorso che prevede l’elargizione di finanziamenti collaborativi e la prestazione di assistenza per lo sviluppo di almeno 20 progetti computazionali associati alla nanotecnologia e 20 progetti computazionali di organizzazioni impegnate nella produzione industriale. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatti per i media per T-Platforms Group:Mike Bernhardt, 503-804-1714 cellulare [email protected]’ Peters, 503-816-0500 cellulare [email protected]