Aereo russo abbattuto in Siria, Mosca minaccia Israele

18 Settembre 2018, di Daniele Chicca

Si apre un altro fronte di tensione in Siria, da diversi anni teatro di una sanguinolenta guerra per procura. La Russia ha accusato Israele di essere indirettamente responsabile dell’abbattimento di un suo aereo da ricognizione in territorio siriano.

Un portavoce del ministero russo della Difesa ha reso noto che il velivolo fabbricato durante l’era sovietica, l’Ilyushin-20 (vedi foto sotto), è stato colpito e abbattuto dal sistema anti missilistico siriano S-200, mentre Damasco stava tentando di difendersi dai raid di quattro F-16 di Israele contro obiettivi governativi.

Il ministro della Difesa Sergei Shoigu ha puntato il dito contro Israele, dicendo che Mosca “si riserva il diritto di rispondere in modo adeguato all’attacco di Israele” in territorio siriano.

Da parte sua Israele ha informato la Russia dei suoi attacchi aerei due minuti prima di entrare in azione, non dando al Cremlino il tempo necessario per preparare una risposta adeguata.

“Come risultato delle azioni irresponsabili dell’esercito israeliano 15 militari russi hanno perso la vita“, si è lamentato il portavoce del ministero russo della Difesa, il generale Igor Konashenkov.

Israele ha condotto 200 attacchi aerei in Siria nel corso dell’ultimo anno e mezzo. Gli interventi militari si inquadrano in una più ampia strategia militare volta a ridurre la presenza dell’Iran nelle zone di guerra in Siria.

Citando funzionari del Pentagono, la CNN conferma che l’aereo militare russo è stato abbattuto per sbaglio dal sistema missilistico siriano. Le fonti della Difesa americana, che negano qualunque coinvolgimento nella vicenda, aggiungono che Israele è in effetti responsabile degli attacchi condotti della notte, che pare siano stati lanciati anche via mare e non solo dai cieli.

Israele deve ancora rilasciare un commento ufficiale, ma la Russia ha detto che i radar hanno individuato una nave da guerra francese fare fuoco nell’area appena prima che l’aereo di pattugliamento russo venisse colpito. Ma sono Russia e Stati Uniti a scambiarsi accuse e contro accuse.