ADOBE SYSTEMS IN CALO NONOSTANTE I BUONI RISULTATI

17 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Adobe Systems (ADBE) ha battuto di nuovo le previsioni degli analisti e ha riportato per il primo trimestre 64,6 milioni di dollari di utili, contro i 38,3 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso e un fatturato di 282 milioni di dollari, un aumento del 25%.

Escludendo gli oneri straordinari, la societa’ avrebbe guadagnato 47 centesimi ad azione, contro i 43 centesimi previsti dagli analisti.

Adobe, produttore di software per l’editoria, ha dichiarato di trovarsi nella migliore posizione aziendale e che mettera’ sul mercato sei nuovi prodotti o nuove versioni entro la fine del trimestre.

Il titolo aveva perso oltre il 20% del valore qualche settimana fa dopo le dimissioni del direttore finanziario Harold Covert, ed ora, nonostante i buoni risultati, sta perdendo il 6,55% a quota 88 e ¼.

Il Ceo John Warnock ha annunciato che l’obiettivo della societa’ rimane la crescita annua del 20%, ma il mercato sembra preoccupato per la crescita dei prossimi sei mesi.