ACQUISIZIONI: THAMES WATER, IN VENDITA PER $6 MLD

20 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Thames Water Plc, la maggiore Compagnia idrica britannica, è in vendita per $6 miliardi.

A comprare, pagando $17,18 in contanti per azione, saranno Compagnie tedesche o francesi, secondo quanto affermano gli stessi vertici del Gruppo. E’ previsto un premio del 33% sul valore della chiusura di ieri.

Tra i pretendenti figura la tedesca RWE AG, che ha già espresso la volontà di espandersi in Gran Bretagna, forte dei $22 miliardi stanziati per acquisizioni all’estero, ma che per ora non commenta.

A contendere l’obiettivo c’è anche E.ON AG, la maggiore multi-utility tedesca, che proprio alcuni giorni fa aveva dichiarato di volersi impegnare in medie acquisizioni, dell’ordine di $6 miliardi.

Alla Borsa di Francoforte RWE AG sta cedendo il 3,33% a 39,20 euro; E.ON AG guadagna invece l’1,10% a 55 euro. Un euro vale 1936,27 lire.