ACER BOCCIA VISTA: INAFFIDABILE

23 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Amburgo, 23 lug – Acer, fra i primi quattro principali fornitori di PC al mondo, accusa Microsoft di aver commesso “gravi errori” nella messa a punto del nuovo sistema operativo Windows Vista. “L’intera industria è assai delusa dalle prestazioni di Vista”, ha detto il presidente di Acer, l’italiano Gianfranco Lanci, al Financial Times edizione tedesca. Si tratta della prima critica pubblica di un produttore di PC alla nuova versione di Windows rilasciata nel novembre 2006. Lanci ha detto di non credere più che “qualcuno possa comprare un nuovo computer per farci girare Vista”, definito un sistema “instabile” e quindi inaffidabile.