ACEA-TELEFONICA, A GIORNI IL CONSORZIO PER UMTS

5 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tempo una settimana e sarà formato il consorzio tra Acea e Telefonica per la gara per l’assegnazione delle licenze di telefonia mobile di terza generazione (Umts): lo ha assicurato l’amministratore delegato di Acea Paolo Cuccia in un’intervista a Reuters Television.

“Formeremo questa settimana il consorzio come Telefonica e Acea”, ha confermato, “abbiamo una serie di soggetti di natura finanziaria e industriale che vogliono entrare e a breve lo comunicheremo”.

Rispetto alla possibilità di un’alleanza con la Rai, che a sua volta è alla ricerca di partner con l’obiettivo di stringere accordi industriali nel multimediale, oltre che per l’Umts, Cuccia non ha nascosto il suo interesse.

Per quanto riguarda la telefonia fissa, Cuccia ha confermato che Acea partirà in maggio con il lancio del servizio su Roma e che anche in questo caso si sta “valutando ulteriori alleanze”.

Rispetto all’andamento dei primi mesi dell’anno, si va avanti “con una forte stabilità nei ricavi”. Il titolo Acea è stato tra i più sacrificati nella correzione vista a Piazza Affari nell’ultimo mese.

Oggi il titolo è scambiato intorno ai 16,70 euro (un euro vale 1936,27 lire), in ribasso rispetto ai 26,48 del 16 marzo scorso.