ACCORDO TRA INTEL ED EXCALIBUR PER MULTIMEDIA

1 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Intel (MPPP), il primo produttore mondiale di microprocessori, ha annunciato oggi un investimento di 150 milioni di dollari per una quota pari al 60% della societa’ di servizi multimediali che costituira’ insieme a Excalibur Technologies (EXCA).

Secondo i termini dell’accordo, Excalibur mettera’ nella nuova societa’ tuttw e le proprie attivita’, ricevendo in cambio una quota del 40%. Le azioni con diritto di voto Intel saranno limitate a una quota del 49%.