Accordo Renault-Nissan-Daimelr garantirà sinergie per 2 mld

7 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La cooperazione per l’alleanza Renault-Nissan-Daimelr garantirà, nell’arco di diversi anni, un valore aggiuntivo in sinergie da costi e ricavi di circa 2 miliardi di euro. Lo ha dichiarato in conference call Carlos Ghosn, presidente e amministratore delegato di Renault e Nissan Motor Co, commentando l’alleanza che è stata annunciata oggi tra questi colossi dell’auto. Ghosn ha anche detto che la Renault non è interessata ad una fusione con Daimler, ma è possibile approfondire la collaborazione. Intanto, Dieter Zetsche, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler, ha dichiarato che che il valore incrementale dell’accordo di cooperazione per Daimler è “della stessa portata” di quello di Renault e Nissan.