Accordo di joint venture Fiat-Tata Motors

1 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Fiat spa e Tata Motors Ltd., terzo gruppo automobilistico dell’India, formalizzeranno nelle prossime settimane l’accordo di joint venture per la produzione di auto. Lo annuncia Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Fiat, a Bloomberg News. “Tata rappresenta un partner strategico fondamentale in India e non solo in India e nelle prossime settimane questo accordo sarà formalizzato”, dice Cordero di Montezemolo. Tata Motors si è alleata con Fiat in una venture per aggiungere un’utilitaria economica alla propria gamma di fuoristrada e berline. Tata è anche il maggiore produttore indiano di camion e autobus.