Accor chiude 2009 in perdita

24 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La catena alberghiera Accor chiude in perdita il 2009 con un rosso di 282 milioni di euro contro l’utile di 575 milioni registrato nel 2008. Scivolano dell’8,5% anche i ricavi a 7,1 miliardi di euro. Nonostante il bilancio in rosso a causa di effetti non ricorrenti le azioni Accor stanno guadagnando sulla piazza di Parigi il 3,37% a 37,695 euro. La società ha annunciato tuttavia un dividendo di 1,05 euro per azione.