ACAMPORA, ( PRUDENTIAL): FOCUS SU SINGOLI TITOLI

10 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Ralph Acampora, Director of Technical Analysis di Prudential Securities, consiglia di concentrarsi sui singoli titoli e molto meno sul momento giusto per entrare e uscire dal mercato.

Ecco quello che ha detto Acampora in esclusiva a Wall Street Italia, in occasione dell’incontro degli analisti al New York Society Analysts, dove si e’ discusso circa le previsioni sui mercati:

Prospettive di mercato

Il Dow Jones Average e’ ora a 500 punti dal livello raggiunto lo scorso anno in questo periodo. Ma il rapporto tra i titoli in rialzo e quelli in ribasso ogni giorno, ci mostra una panoramica differente.

Negli ultimi anni noi abbiamo assistito alla bolla dei titoli tecnologici, dove solo una manciata di titoli hanno proseguito il rialzo, mentre tutti gli altri sono crollati. Ora e’ vero il contrario. La maggioranza delle azioni del NYSE stanno attualmente salendo.

Infatti, c’e’ una latente tendenza rialzista in atto e nessuno e’ realmente concentrato sui singoli problemi. Un’enorme quantita’ di denaro, che era prima investita nel settore tecnologico, sta provando a trovare casa.

Il mio messaggio agli investitori e’ di concentrarsi sulla scelta del singolo titolo e molto meno sul momento di entrare e uscire dal mercato.

Sui Tecnologici

La tecnologia e’ un’arena differenziata e ci sono alcune aree che io eviterei. Ma e’ importante scavare sotto la superficie. Prendiamo ad esempio l’indice dei semiconduttori, il SOX Index: mentre in media i titoli del settore stanno scendendo, analizzando piu’ approfonditamente, ne troviamo alcuni assai interessanti.

Bisogna concentrarsi sulle singole societa’, come Cypress Semiconductor (CY – Nyse) o Fairchild Semiconductor (FCS – Nyse), o sulle statistiche come i prezzi e la forza relativa di un titolo.
E’ importante notare come queste azioni stiano muovendosi al rialzo e stiano sovraperformando lo S&P 500.

Raccomandazioni

A me piacciono i titoli “value”*, come General Electric (GE – Nyse). Mi piacciono anche alcuni titoli del settore auto, carta e del commercio al dettaglio.

*: titoli di societa’ che operano in settori a tasso di crescita moderati, ma consolidati.

***************************
Wall Street Italia ha intervistato in esclusiva anche Richard Bernstein, chief quantitive strategist di Merrill Lynch, David Dreman di Dreman Value Management e Philip Roth, Chief Technical and Market Analyst presso Morgan Stanley Dean Witter. L’intervista a Dreman verra’ pubblicata nei prossimi giorni.