A Milano assicurativi in luce dopo i conti

13 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Assicurativi in luce oggi a Milano, dopo i buoni risultati annunciati ieri dal colosso del settore, Generali Assicurazioni. Le azioni della compagnia triestina segnano un incremento dello 0,7%, riducendo dai livelli migliori dell’avvio, dopo aver annunciato ieri utili quintuplicati per 527 milioni di euro. A sostenere il business di Generali ha contribuito soprattutto il settore vita, con un boom della raccolta. Buone indicazioni sono arrivate anche dall’AD, Giovanni Perissinotto, che ha parlato di un 2010 piuttosto positivo, sottolineando che i conti evidenziano già un passo avanti rispetto al budget. In evidenzia anche Unipol, che mostra un brillante incremento del 2%, collocandosi fra i migliori nel paniere principale. La società aspetta oggi i risultati trimestrali, che verranno approvati dal CDA. Diversa la sorte per Fiondiaria-Sai, che si colloca proprio sul fondo del paniere del FTSE MIB con un calo del 2,5%. La compagnia assicurativa ha un po’ deluso il mercato, annunciando la chiusura del trimestre con una perdita di 92,3 milioni di euro, rispetto all’utile di 21 mln riportato nel 2009. FonSai anticipa anche un 2010 improntato ad una importante ristrutturazione del business. Fra i più piccoli, Vittoria Assicurazioni, che mostra un vantaggio superiore all’1%, dopo aver annunciato ieri sera una crescita dell’utile a 5,1 mln di euro e della raccolta (+34,9%).