A Bpm il 29% di Anima Sgr: operazione da 145 mln

28 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio di Banca Popolare di Milano delibera l’acquisto del 29,9 per cento di Anima Sgr per un importo di 145 milioni. Il 22,1 per cento verrà acquistato dal Banco di Desio e della Brianza per un controvalore di 107 milioni. Una quota del 7,8 per cento viene acquistata per circa 38 milioni da Koiné.