22nd Century Group presenta il resoconto annuale e fornisce aggiornamenti sul volume d’affari

31 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

22nd Century Group, Inc. (OTCQB:XXII) ha annunciato in data odierna di aver depositato il resoconto finanziario per il 2013 su modulo 10-K, alla Commissione della borsa valori (Securities and Exchange Commission). Per l’anno conclusosi il 31 dicembre 2013, il fatturato è stato pari a 7,28 milioni di dollari, a differenza dei 0,02 milioni del 2012. L’aumento di reddito per il 2013 è primariamente da attribuire alle entrate registrate da concessioni alla British American Tobacco (Investimenti) Limited, pari a 7 milioni di dollari. Il 22nd Century Group ha registrato, nel 2013, un reddito operativo di 1,8 milioni di dollari, a differenza della perdita operativa registarta nel 2012 pari a 3,2 milioni di dollari. La perdita complessiva netta dell’azienda per il 2013 è stata di 26,2 milioni di dollari, o ($0,60) per azione ordinaria diluita, mentre nel 2012 era stata, al netto complessivamente, di 6,7 milioni di dollari, o ($0,22) per azione ordinaria diluita. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Redington, Inc.Tom Redington, 203-222-7399