WALL STREET: TUTTI I FUTURES SONO ORA POSITIVI

19 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A tre ore e mezza dall’apertura delle contrattazioni a New York, la situazione dei futures migliora: quello sul Dow Jones e quello sullo Standard & Poor’s sono riusciti a passare in territorio positivo e ad affiancarsi al future sul Nasdaq. La tensione sembra allentarsi, anche se rimane alta la guardia in vista della riunione della Federal Reserve dalla quale ci si aspetta una riduzione dei tassi di interesse.

Alle 06:00 (ora di New York) il contratto futures sull’indice S&P 500 e’ in crescita di 0,50 punti (+0,03%).

Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in crescita di 40 punti (+1,52%).

Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in crescita di 25 punti (+0,23%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro Usa a 10 anni fa registrare prezzi a $104,07-09 e rendimenti al 5,187%.

Hai dimenticato la password?