WALL STREET DELUSA BRUCIA TUTTI I GUADAGNI

19 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La notizia che i tassi d’interesse rimangono invariati, nonostante la Fed riconosca che il pericolo della recessione esiste, e’ stata accolta con un’ondata di vendite sulle borse americane.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Per una copertura completa vedi anche: Tassi: Usa, la Fed li lascia invariati al 6,5%, Usa: Clinton, non lascio in eredita’ la recessione, Tassi: un glossario per interpretare la Fed, Tassi: tutti gli uomini della Federal Reserve, Tassi: Usa, tutti i numeri all’esame della Fed e Tassi: Usa, il dilemma di Alan Greenspan .

Hai dimenticato la password?