UTILI: BLACK & DECKER VEDE NERO, INCIAMPA IN UE

15 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Black & Decker Corp. (BDK), il primo produttore al mondo di attrezzature da lavoro e per il fai-da-te, ha diffuso questa mattina un ‘profit warning’ relativo al quarto trimestre.

La societa’, che sembra risentire del rallentamento delle vendite negli Stati Uniti e del declino dei profitti sul mercato europeo, prevede adesso di chiudere il trimestre con un utile, esclusi oneri straordinari, compreso tra 95 centesimi e $1,05 per azione, ben al di sotto di $1,46 per azione stimato dal team di analisti di First Call/Thomson Financial.

Black & Decker ha inoltre fatto sapere che gli utili relativi al quarto trimestre saranno inferiori del 6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Invariati o leggermente inferiori rispetto ai primi sei mesi del 2000, le vendite e gli utili previsti per la prima meta’ del 2001.

Hai dimenticato la password?