Usa:Blankfein il più ricco di Wall Street

21 dicembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

È Llyod Blankfein, numero uno della banca d’affari Goldman Sachs, il banchiere più pagato di Wall Street. Il top manager, subentrato all’attuale segretario al Tesoro, Henry Paulson, riceverà a fine anno uno stipendio record di 54 milioni di dollari. La maxi cifra percepita da Blankfein riflette il momento particolarmente favorevole che sta interessando il settore dell’investiment banking, che in questi ultimi anni sta beneficiando, oltre che della corsa della Borse, anche dell’ondata di fusioni e acquisizioni. Goldmans Sachs lo scorso anno assiste a una crescita degli utili del 70 per cento a 9,54 miliardi di dollari e all’apprezzamento del titolo in borsa del 59 per cento. A conferma di come l’intero settore finanziario stia attraversando una fase felice, la scorsa settimana è l’amministratore delegato di Morgan Stanley, John Mack, a rendere noto di aver ricevuto per il suo primo anno di attività un super stipendio di circa 41 milioni di dollari.

Hai dimenticato la password?